Facebook Like

Il Blog dell'Accademia Scacchistica Italiana

Non solo articoli e lezioni/videolezioni di scacchi, ma anche rubriche da parte dei nostri Istruttori e contributi di allievi e lettori.

  • Home
    Home This is where you can find all the blog posts throughout the site.
  • Categories
    Categories Displays a list of categories from this blog.
  • Tags
    Tags Displays a list of tags that have been used in the blog.
  • Bloggers
    Bloggers Search for your favorite blogger from this site.
  • Team Blogs
    Team Blogs Find your favorite team blogs here.
  • Login
    Login Login form

Come analizzare le vostre partite di scacchi

Posted by on in Analisi Partite
  • Font size: Larger Smaller
  • Hits: 8116
  • 2 Comments
  • Subscribe to this entry
  • Print

Analisi Partita Scacchi

Come avrete letto, abbiamo appena attivato il nostro nuovo ACCADEMIA BLOG (http://www.corsidiscacchi.it/accademia-blog.html), dedicato alla comunità degli allievi dei nostri corsi di scacchi online e dal vivo.

Una delle rubriche che saranno ospitate sarà dedicata anna ANALISI DELLE PARTITE DEGLI ALLIEVI dell'Accademia Scacchistica Italiana, insomma le VOSTRE PARTITE !

POTRETE INSERIRE PERSONALMENTE LE VOSTRE PARTITE IN FORMATO PGN (in caso di difficooltà contattaci a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ), oppure inviarci il file della partita in pgn all'indirizzo  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. .

SONO BENVENUTI ANCHE I CONTRIBUTI COSTRUTTIVI DEGLI AMICI SCACCHISTI SEMPLICI  LETTORI DEL SITO (anche se non allievi Accademia).


L'analisi delle partite è uno dei pilastri del metodo di apprendimento della leggendaria Scuola di Scacchi Sovietica, ma non è semplice imparare ad analizzare le proprie partite: è una cosa che si impara col tempo. In questo Blog imparerete a commenatre le vostre partite di scacchi, pubblicandole (i più "timidi" possono farlo in forma anonima!) ed esaminando le osservazioni e correzioni che i nostri Istruttori di Scacchi faranno.

Il vantaggio di questa comunità scacchistica virtuale è che imparerete NON SOLTANTO DALLE CORREZIONI alle VOSTRE PARTITE, ma anche da quelle degli altri allievi Accademia.

COME DOVRETE ANALIZZARE LE VOSTRE PARTITE ?

  • UNA PARTITA A SCACCHI CONSISTE IN UNA SERIE DI MOMENTI CRITICI, nei quali DOBBIAMO PRENDERE DELLE DECISIONI. Dovrete:
    • SPIEGARE I MOTIVI PER I QUALI AVETE FATTO UNA SCELTA PIUTTOSTO CHE UN'ALTRA.
      Cercate di essere più CONCRETI POSSIBILE, fornendo i ragionamenti generali (strategici), ma spesso saranno necessario varianti concrete.
    • IDENTIFICARE I MOMENTI NEI QUALI CI SAREBBE STATA UNA SCELTA IMPORTANTE DA FARE, MA DURANTE LA PARTITA VI E' SFUGGITA.
      Spiegate concretamente quali opportunità strategiche o tattiche erano disponibili durante la partita
    • Spesso questi MOMENTI CRITICI coincidono con la possibilità per un giocatore di aumentare il vantaggio oppure ribaltare una situazione difficile.
      Spiegate quali elementi avete considerato per valutare i vantaggi/svantaggi per il Bianco ed il Nero IN QUELLA POSIZIONE SPECIFICA.

  • ALCUNI ESEMPI DI DECISIONI TIPICHE DA ESEGUIRE IN PARTITA (la lista non pretende di essere completa)
    • In quale settore attaccare ? Quali sono le debolezze avversarie ? E su quale di queste debolezze mi conviene concentrarmi all'inizio ?
    • Mi conviene "sbrigarmi" ad attaccare oppure consolidarmi ?
    • Quale Torre mettere sulla colonna (semi)aperta ? Quali colonne mi conviene aprire ?
    • Mi conviene scambiare un mio pezzo con una unità avversaria di pari valore ?
    • Mi conviene attivare rapidamente i pezzi oppure mantenere una struttura di pedoni solida ?
    • Mi conviene entrare in finale ? Quali pezzi scambiare e quali conservare ?

Quelle sopra elencate sono solo alcune voci che possono aiutarvi ad analizzare meglio le vostre partite.
Nella realtà le variabili da considerare nell'analisi di una partita sono molto più numerose, ed imparerete a gestirle bene con la pratica, leggendo il nostro Blog, sottoponendo le vostre analisi ed esaminando quelle degli altri allievi.

Comments

  • Stefano
    Stefano Sunday, 19 January 2014

    Io mi sono cimentato, rendendomi conto in prima persona di quanto sia difficile per chi non è abituato a farlo (come parlare un'altra lingua, provare per credere). Aggiungerei l'importanza di "spegnere i motori". Ormai al giorno d'oggi provare ad analizzare senza un motore che ci guidi è come andare in un posto sconosciuto senza navigatore.... Credo che i giocatori di scacchi di basso livello come me non sappiano più orientarsi nelle varianti, esattamente come quei viaggiatori troppo abituati al Tom Tom!

    Reply Cancel
  • Mauro Casadei
    Mauro Casadei Sunday, 19 January 2014

    Esatto. Secondo alcuni autorevoli esponenti della leggendaria Scuola Scacchistica Sovietica, l'analisi delle proprie partite dovrebbe svolgersi in 3 cicli:
    1) analisi "a caldo": il giorno stesso (o il giorno dopo) fare una breve analisi di massima, che non includa solo la prima analisi tecnica, ma includa anche le impressioni "a caldo", le sensazioni provate in partita - NIENTE MOTORE. Questa analisi non può impiegare troppo tempo (siamo ancora in Torneo, le energie ci serviranno di più nelle prossime partite)
    2) qualche giorno/settimana dopo, a torneo finito, è opportuno rivedere la partita più in profondità, SENZA MOTORE, dedicando più tempo a tutti gli approfondimenti di tutti i momenti critici. Se affrontata seriamente questa fase può durare ore;
    3) solo l'ULTIMA ANALISI sfrutterà le analisi del motore. In questa fase si verifica se le idee esaminate nella fase precedente sono corrette, ma possono emergere anche nuove idee.

    E' chiaro che questo tipo di impegno - COSì GRAVOSO IN TERMINI DI TEMPO - è affrontabile sistematicamente solo da un professionista... Però i miglioramenti arrivano, quindi, se/quando avete tempo, provateci e non vi pentirete dei risultati !
    E' sicuramente più produttivo che qualche ora a giocare bullet su un server scacchistico online :p

  • Please login first in order for you to submit comments

Leave your comment

Guest Monday, 06 December 2021