Facebook Like

Il Blog dell'Accademia Scacchistica Italiana

Non solo articoli e lezioni/videolezioni di scacchi, ma anche rubriche da parte dei nostri Istruttori e contributi di allievi e lettori.

  • Home
    Home This is where you can find all the blog posts throughout the site.
  • Categories
    Categories Displays a list of categories from this blog.
  • Tags
    Tags Displays a list of tags that have been used in the blog.
  • Bloggers
    Bloggers Search for your favorite blogger from this site.
  • Team Blogs
    Team Blogs Find your favorite team blogs here.
  • Login
    Login Login form

L'Angolo Tecnico - Chi troppo vuole...

Posted by on in Uncategorized
  • Font size: Larger Smaller
  • Hits: 3251
  • 0 Comments
  • Subscribe to this entry
  • Print

Claudio Negrini

Ciao a tutti ! Oggi ospitiamo un articolo del pluridecorato Istruttore dell'Accademia Scacchistica Italiana, MF Claudio Negrini, universalmente apprezzato non solo come insegnante ma anche come autore di libri e DVD di scacchi.

Nell'articolo di oggi Claudio commenterà la fase decisiva della partita Movsesian-Volokitin giocata nel novembre scorso nel campionato europeo a squadre, nella quale il Bianco, dopo una condotta di gioco magistrale in apertura e mediogioco, non riesce a sfruttare il vantaggio nel finale e finisce addirittura per perdere.
La parola all'autore !


 

(1) Movsesian,Sergei (2700) - Volokitin,Andrei (2682) [A34]
EU-chT (Men) 19th Warsaw (4.4), 11.11.2013

Dopo un lungo lavoro, il Bianco ha ottenuto finalmente una posizione vinta. I modi di concretizzare non sono neanche troppo difficili a dire il vero, uno e' 47.b4? [Era possibile vincere più rapidamente con 47.Af4 Aa3 (47...Axf4 48.Cc5+) 48.d5 Cxb3 49.d6 Ca5 50.d7 Cc6 51.Re4 Rb7 52.d8D Cxd8 53.Cxd8+ con facile vittoria del Bianco.; Dopo 47.Axa5 Rxa5 48.Cc5 la variante vincente è lunga, ma credo che un giocatore come Movsesian non abbia problemi a calcolarla fino ad un punto dove puo' essere ragionevolmente convinto che la partita sia vinta, soprattutto perche' non ci sono diramazioni 48...Rb4 49.Cb7 Af8 50.d5 Rxb3 51.d6 Rc4 52.d7 Ae7 53.d8D Axd8 54.Cxd8 Rd5 (54...b4 55.Cc6) 55.Cb7! forse l'unica mossa difficile da vedere 55...Rc6 (55...b4 56.Ca5) 56.Ca5+ Rd5 57.Rf4 Re6 58.Rg5 Rf7 59.Cc6 Rg7 60.Cb4 Rf7 61.Cd5 Rg7 62.Rf4 Rf8 63.Re5 Rf7 e ora la partita e' facilmente vinta 64.Rd6 g5 65.Re5 Rg6 66.Re6 gxh4 67.gxh4 Rh7 68.Rf5 Rg7 69.Rg5 Rh7 70.Rxh5 Rg7 71.Rg5 Rh7 72.h5 Rg7 73.h6+ Rh7 74.Rh5 Rg8 75.Rg6 Rh8 76.h7 b4 77.Rh6 b3 78.Ce7 b2 79.Cg6#] 47...Cc6 48.Cc5+?! Movsesian si preoccupa di mantenere lo status della posizione, ma ora vincere non e' piu' semplice perche' ci son debolezze in d4 e g3. 48...Rb6 49.d5 Cxb4 ed ora la partita e' inevitabilmente pari 50.Ce4 Af8 51.Ae3+ Ra6 52.d6 Rb7

 

53.Ac5? tenere i pezzi leggeri e' inutile, anzi dannoso, e nei finali spesso il pedone laterale e' piu' forte di quello centrale, per cui ora il pedone b si fara' valere.  [Dopo Cc5 il bianco avrebbe ancora potuto provare ad indurre il nero all'errore, anche se si intuisce che la partita si avvia verso una semplificazione e il pareggio, per es. 53.Cc5+ Rc6 54.d7 Ae7 55.Ag5 Axg5 56.hxg5 Rc7 57.Re4 Cc6 58.Rd5 b4 59.Re6 Cd4+ 60.Re7 Cf5+ 61.Rf6 b3 62.Cxb3 Rxd7 (62...Cxg3 63.Rxg6 h4 64.Cc5 h3 65.Rf7 Cf5=) 63.Cc5+ Rd6 64.Ce4+ Rd5 65.Cc3+ Rd6! (65...Rd4 66.Ce2+ Re3 67.Rxg6 h4 68.Rxf5 h3 69.g6 e il bianco ha qualche chance pratica) 66.Ce2 h4!=] 

Probabilmente a Movsesian era sfuggita la semplice 53...Cd3 e ora all'improvviso il bianco realizza che e' lui a dover lottare per pattare

54.Ad4 [54.d7 Ce5+] 54...Rc6 55.Re3 [Se il bianco provasse a mettersi su casa bianca con 55.Re2 Cc1+ 56.Rd1 Cb3 57.Ae5 Ca5 e d6 cade ugualmente] 55...Cb4 56.Ac5 Ca6 57.d7 Ah6+ lo scacco intermedio che mette al riparo da ogni tatticismo. Ora la partita per il bianco si fa critica. 58.Rd4 Ag7+ 59.Rd3 Rxd7 60.Ae3 Cb4+ 61.Re2 Re6 62.Rf3 Cc6 63.Ad2 Rd5 64.Cf2 b4 65.Cd3 b3 66.Cf4+ Rc4 67.Ac1 Rc3 68.Aa3 Cd4+ 69.Re4 Cb5 70.Cd5+ Rd2 71.Ab4+ Cc3+ 72.Axc3+ Axc3 73.Ce3 Ae5 74.Cc4+ Rc3 0-1

 

 

0

Comments

Leave your comment

Guest Thursday, 28 May 2020